E' costituita l'organizzazione di volontariato denominata "Associazione Culturale MOSAIK", ispirata, nei contenuti e nella struttura, ai principi di solidarietà, trasparenza e democrazia.
L'organizzazione, che ha durata illimitata ed è operativa a Lecco, Verona, Piacenza e Cremona, con sede legale a Cremona, in via Cadore n° 71/b, risulta iscritta nel Registro regionale del Volontariato, sessione provinciale di Cremona, codice fiscale 93038320193. L'altra sede operativa è a Salsomaggiore Terme (Parma) in via A. Garibaldi n° 1

L'associazione, nata nell'aprile del 2000, con il nome AMIRI CLUB, per volontà della comunità ivoriana di Cremona e Piacenza, si propone di perseguire e migliorare l'integrazione a tutti i livelli della comunità nonché la creazione di rapporti di cooperazione socio-culturale tra l'Italia e la Costa d'Avorio. Per volontà dei suoi membri, nel mese di agosto 2008, l'associazione ha assunto il nome di Associazione Culturale "MOSAIK" con il motto "Integrazione e Cooperazione internazionale" ribadendo ulteriormente i propri obiettivi.




Organizzazione di conferenze e dibattiti sui temi dell'integrazione e dell' immigrazione
Promozione della cultura africana - soprattutto ivoriana - con iniziative socio-culturali organizzate nei locali delle proprie sedi
Organizzazione di incontri nelle scuole su temi quali il significato e la cultura delle maschere africane, il significato sociologico delle acconciature ecc.
Organizzazione di serate/gala in occasione della premiazione di appartenenti alla comunità che abbiano conseguito risultati di rilievo a livello sportivo, imprenditoriale, artistico e d'impegno per l'integrazione


Chi è l'artista?
Si chiama Emmanuel djaha kouakou kouame, è nato ad Agboville (Costa d'Avorio) il 13 marzo 1965.A sedici anni,per motivi di estrema povertà,abbandona la scuola e si rifugia da uno zio materno che gli insegna il mestriere di scultore sul legno.Il suo percorso formativo dura anni in quanto il maestro si dimostra molto meticoloso e parcimonioso.Alla fine di questa prima iniziazione, si trasferisce ad Abidjan presso "Le centre des artisans de la ville d' Abidjan" dove riceve tramite ,i seminari organizzati dalla camera degli artigiani e della cooperazione francese,un perfezionamento tecnico e moderno.Oggi si messo a conto proprio e gestisce un suo atelier nel quartiere degli artitisti scultori.
leggi tutto

MILLE MEDAGLIE PER L'ITALIA
VISIBILITA, PROMOZIONE E PREMIAZIONE
CRAC
30 maggio 2009 - Il Centro Ricerca Arte Contemporanea organizza una festa
Gemellaggio
Febbraio 2008 - Nasce il progetto di gemellaggio tra il Liceo B. Munari di Cremona e...
Mondinsieme
Dal mese di ottobre 2000 fino al mese di ottobre 2008 Mosaik Associazione Culturale ha partecipato...